Salento in coppia, dove andare?

Salento in coppia, dove andare?

23 Giugno 2021 0 Di Ilaria
Condividi il Salento
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Salento è diventato una meta turistica molto gettonata in virtù del suo mare incantevole che ricorda quelli da cartolina di destinazioni ben più lontane. Ci vanno davvero tutti e ne hanno ben donde: oltre al mare, anche la gastronomia e le location sono davvero all’altezza di una vacanza super. Famiglie, compagnie di amici, coppie, il Salento riesce ad offrire una vacanza su misura per tutti. E a proposito di Salento in coppia, dove andare?

Salento in coppia, alcune idee

Dove alloggiare

Quando si viaggia in coppia è normale andare alla ricerca del giusto equilibrio tra romanticismo e divertimento. Il consiglio che vi diamo, soprattutto se viaggiate nelle settimane centrali della stagione turistica, è quello di “fare base” in un paesino dell’entroterra. I paesini dell’entroterra sono silenziosi e poco trafficati e offrono il giusto livello di romanticismo che sicuramente andrete cercando. Un buon esempio può essere Nardò, ma anche Galatina, Maglie, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano non sono da meno. Il basso Salento offre innumerevoli paesini molto belli dai quali raggiungere le spiagge e la costa sia verso est che verso ovest.

A ciascuno la sua struttura turistica

Quanto al tipo di struttura, tutto dipende dalle vostre aspettative, preferenze e dal vostro budget. Ci sono tantissimi B&B molto accoglienti, carini e puliti, campeggi dove stare a contatto con la natura e anche strutture di lusso. I B&B offrono un buon livello di indipendenza, ma oltre alla colazione non avrete nient’altro. In Salento spesso si tocca quota 40 gradi in estate, quindi se avete voglia di rientrare per pranzo, mangiare qualcosa e riposare, tenete conto che non troverete nulla di pronto. Attenzione poi alle strutture di lusso, che spesso in estate organizzano cerimonie. Se non volete essere infastiditi dalla musica di un matrimonio fino a tarda ora, chiedete prima se ci sono cerimonie in programma. Per quanto riguarda i campeggi, informatevi sempre sugli orari di ingresso e uscita e sui loro regolamenti. Insomma, ogni struttura turistica ha i suoi pro e i suoi contro, ma in generale in ciascuna di esse si spende sempre il giusto. 

Quali località visitare in coppia in Salento

Quanto alle località di mare da visitare in coppia in Salento, se amate i luoghi tranquilli e romantici con un pò di scogliera ma anche con un accesso in acqua, vi consigliamo di optare per Santa Caterina, Porto Selvaggio o Santa Maria al Bagno. Peraltro dovete sapere che il basso Salento è attraversato da una strada statale a scorrimento veloce che da Gallipoli conduce fino a Leuca in mezz’ora di guida circa. Da lì poi potrete visitare tutte le spiagge e le località di mare dei dintorni. Imboccando la strada in questione verso Leuca, prima di uscire a Leuca potreste fare sosta a Salve o a Ugento, dove troverete deliziose spiaggette anche piuttosto tranquille. Anche Porto Cesareo e l’Isola dei Conigli sono molto belle, ma forse in luglio e agosto troverete più confusione. Un piccolo sforzo vale comunque la pena di farlo. A Porto Cesareo potreste anche fermarvi per cena: il centro storico è molto carino con innumerevoli bar e ristoranti che affacciano sul porticciolo turistico. Impossibile poi non menzionare Otranto, bella a tutte le ore del giorno, dove trascorrere una bella giornata di mare e fermarsi per un aperitivo o una cena.

A Galatina per un pasticciotto e a Lecce per uno sguardo al barocco leccese

Oltre alle località, vi consigliamo infine di fare un salto alla Basilica di Santa Caterina d’Alessandria in quel di Galatina, e già che siete lì di gustare un bel pasticciotto leccese. A proposito di strade a scorrimento veloce, se imboccate la statale 16 potrete anche concedervi una passeggiata a Lecce: qui, la quintessenza del romanticismo si ha all’imbrunire, quando i raggi del sole che sta tramontando colorano di giallo-arancio chiese e palazzi in pietra leccese.

Cosa portare con sé quando si visita il Salento in coppia

Ecco cosa portare con sé quando si visita il Salento in coppia:

  • una borraccia per l’acqua fresca. In Salento fa molto caldo durante il giorno
  • delle scarpette di gomma, utili per fare il bagno in prossimità degli scogli
  • un giacchino leggero: la sera non fa freddo, ma a volte l’umidità sul mare può far desiderare di avere le spalle coperte
  • la crema solare a protezione alta, da usare anche quando si passeggia per strada
  • pochi indumenti: il Salento non è un luogo elegante, ma semplice ed accogliente. Se intendete recarvi presso un ristorante elegante, vi basterà giusto un cambio diverso dal solito. Per il resto, largo a pantaloncini e magliette veloci.
  • la macchina fotografica o un telefonino con una buona macchina fotografica integrata, con memoria libera. Avrete tanto da fotografare!

La nostra piccola guida al Salento in coppia finisce qui: non vi resta che prepararvi a partire!