Dove comprare la passata di pomodoro del Salento

Dove comprare la passata di pomodoro del Salento

13 Gennaio 2022 0 Di Ilaria
Condividi il Salento

Come tutti sappiamo nel bel paese è raro trovare qualcuno che non ami gustare i capisaldi della tradizione gastronomica mediterranea. I colori di una bella pasta al pomodoro con l’aggiunta di una foglia di basilico sono, di fatto, i colori della nostra bandiera. E noi italiani ne andiamo ben fieri! Insomma, la passata di pomodoro è, in questo contesto, un vero e proprio pilastro dal quale non possiamo prescindere. E tutti evitiamo quella da pochissimi centesimi, andando alla ricerca della qualità. Tra le passate di pomodoro italiane migliori e di grande qualità figurano sicuramente quella pugliese e salentina. Quella del Salento, forse, vi è rimasta nel cuore e nella memoria dopo un viaggio in Salento. E allora, dove comprare la passata di pomodoro del Salento anche se lontani? Dove procurarsi quell’inconfondibile sapore di pomodoro maturo e di sole? Scopriamolo assieme. 

Caratteristiche della passata di pomodoro del Salento ed usi in cucina

La passata di pomodoro del Salento si ottiene da pomodori rossi e ben maturi coltivati e colti a mano in Salento. Quella artigianale si prepara oggi come un tempo. Niente automazioni, niente chimica, solo il sapore autentico della passata della nonna. E’ frequente che il pomodoro impiegato sia il San Marzano ma potrebbe essere anche un altro tipo di pomodoro, o un mix di varietà differenti. Anche il fiaschetto è molto in uso in Salento ma è tipico dell’area di Brindisi. Si tratta di un ottimo pomodoro dalla buccia sottile e dal sapore molto dolce. Insomma, la passata di pomodoro del Salento è un prodotto solitamente molto polposo e poco acquoso, ricco ed intenso, dolce in modo naturale, e senza aggiunta di prodotti chimici o conservanti. Il pomodoro è raccolto e lavorato spesso in loco nel giro di 24 ore. Infine, la sterilizzazione accurata e precisa consente di avere un prodotto buono e sicuro per tutta la famiglia.

LEGGI ANCHE  Come fare in casa il patè bomba del Salento

Usi in cucina della passata di pomodoro del Salento

La passata del pomodoro del Salento è ottima per preparare primi piatti succulenti a base di pasta fresca. Si presta molto bene ad essere usata per preparazioni in umido, specie a base di carne: ottimi e famosi sono i “pezzetti” di carne di cavallo in umido o altri stufati a base di carne.

Dove comprare la passata di pomodoro del Salento

La passata di pomodoro del Salento è un prodotto buono e genuino da conservare in abbondanza in dispensa. Tra un piatto di pasta veloce e una pizza fatta in casa il sabato sera, la passata non basta mai. Una famiglia italiana apre almeno due bottiglie di passata la settimana. La miglior passata di pomodoro del Salento è in vendita anche online oggigiorno. La Terra di Puglia è un marketplace dove trovare la miglior passata di pomodoro con un ottimo rapporto qualità prezzo. Vi troverai innumerevoli tipologie di passata: passata di pomodoro giallo, passata di ciliegino, passata di fiaschetto, passata rossa, pelati, pomodorini salsati, il tutto comodamente acquistabile da casa.

Ecco i vantaggi dati dal comprare la passata di pomodoro del Salento

Comprare la passata di pomodoro del Salento online ha innumerevoli vantaggi:

  • non devi portare peso, il corriere porterà le tue passate comodamente a casa
  • puoi fare un mix di più tipologie di passate e conserve da provare
  • puoi comprare un prodotto autentico salentino senza dover essere in Salento
  • puoi portare in tavola un prodotto qualitativamente valido, sano, buono e sicuro per tutta la famiglia
LEGGI ANCHE  Olive fritte pugliesi con pomodorini, come si fanno