Puntarelle sott’olio: un delizioso antipasto da scoprire

Puntarelle sott’olio: un delizioso antipasto da scoprire

3 Ottobre 2023 0 Di Ilaria
Condividi il Salento

L’Italia è rinomata per la sua cucina ricca di sapori e tradizioni gastronomiche. Uno dei segreti meglio custoditi della cucina italiana è l’arte di conservare i prodotti freschi per tutto l’anno, permettendo ai sapori autentici di persistere anche fuori stagione. Tra le tante delizie conservate che si possono trovare in cucina italiana, le puntarelle sott’olio meritano una menzione speciale. Questo antipasto versatile e gustoso è un vero tesoro culinario, perfetto per arricchire i tuoi pasti con un tocco di sapore in qualsiasi momento dell’anno.

Cosa sono le puntarelle?

Le puntarelle sono un tipo di verdura ampiamente utilizzata nella cucina romana. Sono ricavate dalle foglie interne del catalogna, una varietà di cicoria selvatica. Le foglie vengono tagliate in sottili strisce e immerse in acqua fredda per arricciarle, creando così delle puntarelle. Queste verdure hanno un sapore leggermente amaro ma piacevole e sono spesso utilizzate come base per insalate fresche, in particolare nell’insalata romana, chiamata “puntarelle alla romana”.

La magia delle puntarelle sott’olio

Le puntarelle sott’olio sono una variante delle puntarelle fresche. Questo metodo di conservazione permette di godere del loro sapore unico in qualsiasi momento dell’anno. Le puntarelle vengono tagliate a strisce, come di consueto, e successivamente vengono sottoposte a un processo di conservazione in olio extravergine d’oliva. Questo processo permette alle puntarelle di mantenere il loro caratteristico sapore e croccantezza, anche dopo mesi dalla loro preparazione.

LEGGI ANCHE  I migliori patè per la puccia salentina

Come preparare le puntarelle sott’olio

Preparare le puntarelle sott’olio non è difficile, ma richiede un po’ di pazienza e attenzione ai dettagli. Ecco una guida passo-passo su come farlo:

Ingredienti

  • Puntarelle fresche
  • Sale grosso
  • Aceto bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aglio (opzionale)
  • Peperoncino (opzionale)

Istruzioni

  •  Inizia tagliando le puntarelle a strisce sottili, come se stessi preparando un’insalata di puntarelle fresche. Assicurati di eliminare le parti più dure e fibrose.
  • Riempi una ciotola con acqua fredda e aggiungi del sale grosso. Immergi le strisce di puntarelle nell’acqua salata e lasciale riposare per almeno un’ora. Questo passaggio aiuta a renderle più tenere e meno amare.
  • Trascorso l’intervallo di ammollo, scola le puntarelle e risciacquale abbondantemente per eliminare il sale.
  • Se desideri un tocco di piccantezza, puoi aggiungere peperoncino e aglio tagliati a pezzettini all’olio extravergine d’oliva. Riscalda leggermente l’olio in una padella e aggiungi gli aromi. Lascia raffreddare.
  • Trasferisci le puntarelle in un barattolo di vetro sterilizzato e versa l’olio aromatizzato sopra di esse.
  • Chiudi il barattolo ermeticamente e conserva le puntarelle sott’olio in un luogo fresco e buio. Lasciale riposare per almeno una settimana prima di consumarle per consentire ai sapori di amalgamarsi.
LEGGI ANCHE  Friselle salentine ricetta

Modi per servire le puntarelle sott’olio

Le puntarelle sott’olio possono essere gustate in molti modi. Ecco alcune idee:

  • Come antipasto: servile come antipasto con fette di pane croccante, formaggi e affettati.
  • In insalate: aggiungi le puntarelle sott’olio a insalate miste per un tocco di sapore in più.
  • Su bruschette: spalma le puntarelle sott’olio su crostini di pane grigliato per un’opzione deliziosa e salutare.
  • Come contorno: accompagna le carni alla griglia o i piatti di pesce con una porzione di puntarelle sott’olio per un tocco di freschezza e sapore.

In conclusione

Le puntarelle sott’olio sono un’autentica prelibatezza della cucina italiana, che ti permette di gustare il sapore unico delle puntarelle fresche tutto l’anno. Prepararle in casa è un processo gratificante e il risultato è un antipasto gustoso e versatile che può arricchire molti piatti. Quindi, se hai la possibilità di procurarti delle puntarelle fresche, non esitare a preparare questo delizioso condimento sott’olio per arricchire i tuoi pasti con un tocco di Italia.

Vuoi comprare online le puntarelle sott’olio già pronte?

Clicca sull’immagine e ti porteremo alla pagina d’acquisto del nostro shop online di prodotti tipici pugliesi La Terra di Puglia.

puntarelle alla crudaiola - Salentocongusto.com