Maritati di grano

Maritati di grano

Condividi il Salento

I maritati di grano sono un formato di pasta tipico della tradizione salentina. Anzi, sono più formati in uno. Perché se non lo sapevate il termine “maritati”sta proprio ad indicata una coppia di formati differenti. Ce li propone La Terra di Puglia. Scopriamoli insieme.

Maritati di grano duro

I protagonisti di questo prodotto a marchio La Terra di Puglia sono dunque i maritati. Si tratta dell’abbinamento tra orecchiette e maccheroni. Niente paura: hanno lo stesso tempo di cottura. I maritati sono perfetti per dar vita a piatti deliziosamente autentici e veracemente salentini. Non temete e liberate la vostra fantasia. Si accompagnano molto bene alle famose cime di rapa, ma anche ai cavoli e ai broccoli. E poi ai peperoni, alle melanzane, alle zucchine. Immancabili poi i sughi a base di carne, con carne di maiale, di cavallo, ma anche mista. Il famoso ragu alla pugliese è per l’appunto un sugo di carne con cottura particolarmente lunga, a base di diversi tagli di carne. I maritati di grano duro si prestano molto bene anche ad essere conditi con il classico sugo a base di polpette. O con l’aggiunta, in pieno stile salentino, di una punta di ricotta forte.

Altre tipologie di impasti

Oltre ai maritati di semola di grano duro, si usano, in Salento, anche i maritati di orzo, di farro, multicereali, con farina integrale, con farina Senatore Cappelli e altre. Sono varie le tipologie di farine che si usano in Salento.

maritati di grano - Salentocongusto.com