Carciofini alla crudaiola

Carciofini alla crudaiola

Condividi il Salento

Se sei un amante dei carciofi e non puoi fare a meno di gustarli durante tutto l’anno, questi carciofini alla crudaiola risveglieranno le tue papille gustative.

I carciofini della Puglia

Questi deliziosi carciofini, piccoli e teneri, sono della varietà “brindisino”. È un carciofo caratterizzato da una forma leggermente arrotondata e compatta, che ti permetterà di assaporare il vero sapore di un prodotto tipico pugliese.

Si tratta di una coltivazione che prende il via dal mese di ottobre e termina ad inizio aprile, momento in cui si avvia la fase della raccolta manuale. Grazie a una veloce lavorazione, effettuata entro le otto ore dal raccolto, è possibile custodire tutto il sapore autentico del carciofo pugliese. Ogni singoli carciofino è privato delle foglie più esterne dure e rovinate, tornito manualmente con un coltello e poi inserito all’interno di un vasetto in vetro con olio extravergine di oliva.

In questa maniera, si ottiene una deliziosa conserva di carciofini alla crudaiola, pronta all’uso e priva di qualunque condimento e spezia. In questo modo, è possibile percepire il sapore autentico del carciofo!

carciofi alla crudaiola - Salentocongusto.com

Come proporre i carciofini alla crudaiola?

I carciofini alla crudaiola di Laterradipuglia sono un’ottima soluzione per coloro che vogliono gustare qualcosa di genuino e sano. Potrai utilizzare i carciofini per servire un gustoso antipasto fatto con del pane tostato oppure potrai anche utilizzare questa verdura per dare un tocco in più a un primo piatto. Questi carciofini sono perfetti anche per preparare delle insalate estive con il riso: potrai assaporare un piatto fresco con un po’ croccantezza data proprio da questi piccoli carciofi.

Se hai ordinato una pizza margherita e desideri aggiungere maggiore gusto, potrai metterci sopra dei carciofini e del prosciutto cotto. Il risultato finale sarà una meravigliosa pizza condita con dei carciofini alla crudaiola davvero buoni!

Ora hai diverse idee per rendere davvero appetitosi i tuoi piatti in tavola: i commensali non potranno far altro che farti i complimenti!