Pomodori secchi ricette per la pasta

Pomodori secchi ricette per la pasta

19 Aprile 2023 0 Di Ilaria
Condividi il Salento

pomodori secchi - Salentocongusto.com

I pomodori secchi sono spesso considerati un contorno goloso o un aperitivo sfizioso. Si servono con sottoli, funghetti, affettati, oppure come accompagnamento a carne o pesce al vapore, o ancora in aggiunta a ricche insalatone. Vediamo oggi quali sono le ricette per la pasta da preparare con dei buoni pomodori secchi pugliesi. A voi.

Spaghetti al pesto di pomodori secchi

Una buona idea è quella di preparare un pesto di pomodori secchi. Per fare ciò, procuratevi degli ottimi pomodori secchi del Salento oppure pugliesi. Il procedimento è molto semplice: prendete un mixer e frullate i pomodori secchi con un po’ del loro olio di governo oppure aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva pugliese. A questo pesto potete aggiungere anche una manciata di mandorle o pinoli e qualche fogliolina di basilico. Infine, spostate tutto in un grande piatto di servizio. Mentre gli spaghetti cuociono, aggiungete al pesto un po’ d’acqua di cottura. Infine, scolate gli spaghetti e saltateli nel pesto.

Farfalle pomodori secchi e ricotta

Un’altra idea è quella di tritare i pomodori secchi a coltello, grossolanamente, e di mescolarli con della buona ricotta vaccina. Ne otterrete un condimento veloce, cremoso e gustoso. Aggiungete anche una spolverata di parmigiano reggiano e usate questo condimento veloce per condire delle farfalle. Il risultato sarà un primo piatto molto gustoso e veloce, ed al contempo molto sapido.

LEGGI ANCHE  Piccola guida alle luminarie salentine

Penne ai pomodori secchi, capperi e olive

La carrellata delle ricette per la pasta con pomodori secchi prosegue con un primo piatto ai sapori mediterranei. Procuratevi dei pomodori secchi del Salento o pugliesi ancora una volta, e tagliateli grossolanamente. Aggiungete capperi e olive a volontà e un filo di olio. Aggiungete anche uno spicchio d’aglio privato dell’anima, delle foglie di basilico spezzettate con le mani e un po’ di olio. Lasciate tutto a insaporirsi per bene e nel frattempo cuocete delle penne. Scolate le penne e saltatele a freddo nel condimento preparato, dopo aver tolto lo spicchio d’aglio.

Vi abbiamo dato qualche idea in merito alle ricette per la pasta con pomodori secchi. Potete creare molte altre varianti, calde o fredde, riducendo i pomodori secchi a pesto oppure lasciandoli tutto sommato interi. Aggiungete mandorle, pinoli, origano, aromi mediterranei, olive, ma anche tonno, ricotta, e se volete osare mascarpone. Provate le combinazioni più fantasiose e fateci sapere cosa ne pensate!