Cosa si mangia in Salento?

Cosa si mangia in Salento?

24 Gennaio 2022 0 Di Ilaria
Condividi il Salento

Il Salento è noto a tutti per essere meta di vacanze estive indimenticabili. Ma non solo. Si mangia anche molto bene? Scopriamo oggi assieme cosa si mangia in Salento. Il Salento ha una gastronomia ricca e saporita capace di portare davvero una carica di buon umore nelle tue giornate. Ci sono alcuni piatti tipici salentini che quando sono preparati e portati in tavola rallegrano intere famiglie! Scopriamo allora quali sono, quali sono quelli che potete preparare anche voi (ovunque voi siate) e quali sono quelli che invece potete acquistare anche se vivete lontano. Buona lettura e buon assaggio di prodotti tipici salentini. 

La pasta e ceci, ovvero i ciceri e tria

La pasta e ceci in Puglia è una vera istituzione. E’ tipica del Salento ma non dubitate, avrete occasione di gustarla anche in tutta la regione. I ceci sono gli autentici legumi del Salento, e la tria invece è la classica pasta fresca fatta a mano. Entrambi gli ingredienti sono in vendita sullo shop La Terra di Puglia e preparare la ricetta della pasta e ceci non è per nulla difficile. Il segreto per renderla sfiziosa sta nel friggere alcune strisce di tria nell’olio bollente e nel passare alcuni ceci sino ad ottenere una purea. Da provare!

ceci secchi - legumi del Salento - salentocongusto.com

Ceci pugliesi

Le cicorine selvatiche con la purea di fave

Un altro piatto tipico del Salento è semplice ma geniale. Si tratta delle cicorine selvatiche con purea di fave. Le cicorine sono verdure spontanee che non sempre è facile acquistare da lontano, potete comunque preparare questa ricetta salentina usando della normale cicoria catalogna. Per il purè di fave potete decidere se prepararlo con sole fave oppure aggiungendo una patata. Sono comuni entrambi i modi!

LEGGI ANCHE  Prodotti tipici salentini: ecco i più ricercati

I pezzetti di cavallo al sugo

Proseguendo la carrellata dei piatti e prodotti tipici del Salento che dovete assolutamente assaggiare, menzioniamo i pezzetti di cavallo al sugo. Semplici, schietti, buoni, sono uno dei grandi simboli gastronomici del Salento. Provateli in un panino, proprio come si fa in Salento. E magari aggiungeteci anche una punta di peperoncino. Non ne rimarrete delusi!

La pitta di patate

La pitta di patate è uno dei piatti più semplici e pur tuttavia deliziosi che si mangiano in Salento. Se ci dovessero domandare cosa si mangia in Salento, sicuramente la pitta di patate sarebbe una delle prime risposte che ci salterebbe alla mente. Anche qui gli ingredienti sono semplici e buoni. Pomodorini, origano, caroselle, cipolle… un sughetto semplicissimo che sa di Mediterraneo accolto in due strati di patate lesse opportunamente lavorate. Buona calda, fredda, in estate, in inverno, la pitta di patate è una vera istituzione!

pitta di patate - Salentocongusto.com

Cosa si mangia in Salento? Domanderete voi. La risposta che vi abbiamo dato è sicuramente parziale. Provate anche:

  • orecchiette con sugo di pomodoro e ricotta forte, o anche ricotta salata. O tutte e due!
  • i legumi del Salento come lenticchie, cicerchie, ceci neri
  • le pittule salentine: tonde, fritte, da gustare caldissime, sono un grande classico delle Vigilie. C’è anche chi le prepara ancora nel camino.
  • i pizzi leccesi: non c’è panificio in Salento che non li proponga. E voi, li avete mai assaggiati?
  • le cartucce: fragranti e deliziose “cartucce” dolcissime, perfette per l’ora del the!
  • i purceddhuzzi: in Salento quanto è festa si frigge. E dunque largo ai purceddhuzzi, piccole “palline” golose e profumatissime, che sanno di festa!
  • i mustaccioli: deliziosi biscotti al cioccolato, speziati e profumatissimi
  • la frisa salentina: la cena estiva del Salento per eccellenza, impossibile non amarla!
  • la scapece gallipolina: una preprazione che non trova eguali nel mondo!
  • il pasticciotto: Galatina e Lecce se ne contendono la paternità. Uno scrigno di bontà simbolo della colazione salentina nel mondo!
  • i taralli del Salento: tutti li amano, tutti li sgranocchiano. Come farne a meno!
  • da menzionare poi, tutti gli ortaggi del Salento, verdure che maturano al caldo sole di questa terra durante tutta l’estate, e che potete gustare freschi o sott’olio
  • imperdibile la passata di pomodoro del Salento, fresca e profumatissima
  • infine, non deve mai mancare in dispensa l’olio del Salento, un vero toccasana per tutta la famiglia!
LEGGI ANCHE  Bari, Checco Zalone esilarante con Helen Mirren

Forse abbiamo risposto alla domanda cosa si mangia in Salento? , forse no. L’elenco sarebbe davvero lungo. Non vi resta che prenotare le vostre prossime vacanze in Salento e prepararvi ad assaggiare tutte queste deliziose specialità gastronomiche di questa terra.