Il borgo di Cutrofiano, la meta ideale per una serata in Salento

Il borgo di Cutrofiano, la meta ideale per una serata in Salento

3 Luglio 2021 1 Di Mario
Condividi il Salento
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il piccolo borgo di Cutrofiano è situato nel cuore del basso Salento, a pochi minuti di auto dalle forse più famose ed altrettanto incantevoli località di Maglie, Galatina e non ultima Soleto. Siamo dunque nell’entroterra salentino. Qui, tra ulivi secolari, vecchie cave di “tufo” e ampie porzioni di terreno coltivate a vigneto, si accoccola da tempo immemore la cittadina di Cutrofiano. Conosciamola meglio, e vediamo come trascorrervi una serata piacevole e rilassante nel corso di una vacanza in Salento in qualunque momento dell’anno. 

Cutrofiano - Salentocongusto.com

Cutrofiano: un borgo antico ricco di storia

Cutrofiano è un paesino molto pittoresco popolato – stando alle testimonianze storiche – sin dal tempo degli antichi romani. Il territorio sul quale sorge è da sempre ricco di argille, tant’è che proprio i romani diedero il via ad un’intensa e variegata produzione di “cutrubbi”, ovvero pratici recipienti d’argilla dai quali, com’è facile immaginare, deriva proprio il toponimo “Cutrofiano”. I primissimi resti di questi manufatti furono rinvenuti nella Cripta di San Giovanni, a due passi dal paese.

Come arrivare a Cutrofiano ?

Potete raggiungere Cutrofiano comodamente da qualunque zona del Salento, in virtù della sua posizione piuttosto centrale, e non vi sarà difficile trovare un comodo parcheggio in centro. Poiché non si tratta di una località molto grande dal punto di vista dell’estensione del suo centro storico, potrete parcheggiare e poi girarla comodamente a piedi.

Dove si trova Cutrofiano - Salentocongusto.com

Itinerario consigliato e cosa visitare ?

Come detto, il toponimo è legato a doppio filo alla tradizione antica di lavorazione dell’argilla e produzione del vasellame fatto a mano. Una tradizione che ancora oggi, a distanza di secoli, è più viva che mai. Passeggiando in paese non faticherete ad individuare qualche bottega di qualche artigiano ancora intento a lavorare al tornio, a smaltare e decorare le sue creazioni. Non a caso, non tutti sanno che Cutrofiano fa parte del prestigioso circuito delle Città della Ceramica, che include tutte le più antiche città italiane dove ancora oggi la tradizione della lavorazione della ceramica e dell’arte figula è preservata integra come un tempo.

Oltre alle botteghe delle antiche famiglie di ceramisti – dove acquistare qualche pumo pugliese da portare a casa per ricordo, o un tradizionale set di piatti “col gallo” –  Cutrofiano offre anche un centro storico particolarmente suggestivo, visitabile comodamente a piedi: da non perdere la Chiesa Matrice dedicata a S. Maria della Neve, la chiesetta della Congrega, e le sue accoglienti piazze e piazzette, molto ben curate e piacevolmente accoglienti, dove accomodarsi ad un tavolino di un bar per un buon caffè e pasticciotto, proprio secondo l’usanza locale.

Mangiare qualcosa a Cutrofiano

Se la vostra intenzione è gustare qualcosa di buono a Cutrofiano o mangiare una pizza davvero ben fatta, preparata con ingredienti sani e genuini e materie prime di qualità, non potete non fare sosta “Da Mauro”. Mauro è un pizzaiolo pluripremiato che avrà sicuramente piacere di accogliervi nella sua pizzeria e coccolarvi con le sue pizze strepitose. In estate, peraltro, la pizzeria è dotata di tavoli esterni, con vista sul centro storico di Cutrofiano.

Pizzeria Mauro

Un gelato davvero goloso? A Cutrofiano c’è

Per un dopocena irresistibile o una merenda rinfrescante, altra tappa d’obbligo è Dolce Arte. E’ il regno di Roberto, gelataio e pasticcere a sua volta pluripremiato tra le migliori gelaterie d’Italia negli ultimi 5 anni, la cui offerta in fatto di gelati vi saprà conquistare. Anche qui, grande esperienza e attenzione verso le materie prime la fanno da padrona, dunque anche il palato più esigente non rimarrà deluso.

gelateria Dolce Arte

Lo shopping è sempre aperto

Proseguendo la vostra serata in quel di Cutrofiano, troverete, infine, un simpatico negozietto chiamato “La Terra di Puglia”, situato proprio nel cuore del centro storico, a due passi dai locali or ora citati. Qui lo shopping di prodotti tipici salentini è d’obbligo: tornerete a casa con la miglior passata di pomodoro del Salento, una buona scorta di olio di oliva pugliese, sott’oli, olive e stuzzichini pugliesi a volontà.

Il Bar Black & White

black e white bar cutrofiano

Peraltro, vi segnaliamo che questo piccolo negozio contenente tante golosità pugliesi chiude ad ora tarda: il negozio, infatti, è un tutt’uno con un locale accogliente e giovane dotato di plateatico all’aperto: il bar Black & White. Potrete dunque accomodarvi presso i confortevoli divanetti del locale per un dopocena sotto le stelle, gustando un drink o una bibita rinfrescante e, perché no, conoscendo anche qualcuno del posto.

dove comprare prodotti tipici salentini

Cave ipogee

Cutrofiano è famoso come territorio per l’argilla di cui è formato il suo sottosuolo, negli anni e nei secoli sono stati scavati cunicoli sotterranei sotto il paese e nei dintorni, purtroppo questo patrimonio non è stato mai sfruttato ai fini turistici e le amministrazioni che si sono susseguite negli anni non sono riuscite ad avere una visione di futuro per lo sfruttamento così come ha fatto Matera, una città che ha saputo rinascere tramite i suoi resti.

cave ipogee cutrofiano