Liquore di “Zavirna” (Corinoli comune – Macerone)

Liquore di “Zavirna” (Corinoli comune – Macerone)

Condividi il Salento

Il liquore di “Zavirna” è un infuso preparato con una ricetta naturale e artigianale che non prevede l’utilizzo di coloranti e di conservanti. Potrai gustare questa bevanda alcolica da fredda, a fine pasto.

Tutto quello che devi sapere di questo liquore

Un tempo il corinoli comune era coltivato soprattutto per il suo aroma che poteva, in un certo senso, ricordare quello del sedano. Con il sopraggiungere di questo ortaggio, però, la coltivazione del corinoli è passata in secondo piano, scomparendo quasi del tutto. Ad ogni modo, l’utilizzo dei semi di questa pianta era già noto ai tempi dei romani, quando gli stessi erano soliti accompagnare le pietanze con insalate di giovani foglie e getti, sia cruci sia cotti. Il sapore amarognolo era molto apprezzato! Che dire poi delle proprietà digestive?

Proprio da qui nasce l’idea di proporre una bevanda così interessante direttamente in Puglia: il liquore di “Zavirna”, infatti, ha proprietà digestive e permette di concludere in bellezza la cena o il pranzo. In questo modo, sorseggiando il liquore di Zavirna si potrà percepire tutta la bontà di questo prodotto raccolto dalle terre pugliesi.

Utilizzando i semi di questa pianta per la preparazione di questa ricetta possiamo dire che si ottiene un vero e proprio elisir, da gustare sin dal primo sorso. All’interno della sua ricetta del liquore di Zavirna, inoltre, non sono presenti elementi chimici. L’azienda Linfa Salento per proporre il proprio liquore ha voluto utilizzare solo ingredienti naturali per il suo infuso. Per capire meglio di cosa si tratta, dovrai sicuramente provarlo a fine serata!

Ecco come proporre il liquore di “Zavirna”

Ti stai domandando come proporre ai tuoi ospiti questo liquore? Il nostro suggerimento è di mettere in frigorifero la bottiglia e lasciarla raffreddare. Successivamente recupera dei bicchierini usati proprio per servire i digestivi. In questo modo, potrai far assaporare ai tuoi ospiti il liquore di “Zavirna” dopo il pasto, per contribuire alla fase digestiva.

Non ti resta che servirlo in tavola!