Taralli alla contadina

Taralli alla contadina

Condividi il Salento

I taralli alla contadina, come il loro stesso nome ci suggerisce, ci raccontano una storia antica di una regione d’Italia, anzi di un lembo di terra, dove il sapere contadino è ancora protagonista. I contadini del Salento sanno bene dove trovare i migliori capperi del Salento, dove raccogliere il più profumato finocchietto selvatico, come portare avanti gli alberi di ulivo…una serie di saperi preziosi che consentono di portare in tavola i sapori tipici di questa terra sotto varie forme. Pensiamo alla pitta di patate, uno sformato con patate, cipolle, pomodori del Salento, caroselle e molto altro. E pensiamo, naturalmente, ai taralli alla contadina. Conosciamoli assieme.

Taralli alle cime di rapa - La Terra di Puglia

Taralli alla contadina

I taralli alla contadina sanno di semplicità e di sapori di casa. Che, in Salento, sono i sapori tipici del Mediterraneo, che bagna con amore questa terra e la rende fertile, umida ed assolata al punto giusto per avere tutta una serie di erbe spontanee e di ortaggi che infine vanno a caratterizzare la gastronomia del Salento. Alla contadina, dunque, con ortaggi prodotti dai contadini pugliesi, spesso essiccati al caldo sole del Salento, ma anche erbe spontanee tipiche della macchia mediterranea. La Terra di Puglia dispone di varie tipologie di taralli della tradizione, non resta che provarli uno dopo l’altro!