Patè di pomodori

Patè di pomodori

Condividi il Salento

Il patè di pomodori è la quintessenza del sapore e del profumo del Salento più autentico. Il re dell’estate è il pomodoro e ci piace ritrovarlo sotto forma di patè. Vediamo allora cos’è questo paté di pomodori e come si potrebbe usare.

Patè di pomodori, informazioni

Il patè di pomodori non è una passata di pomodoro e nemmeno un sugo di pomodoro. E’ qualcosa di diverso. La Terra di Puglia produce questo patè a partire dai migliori pomodori secchi pugliesi. Ma voi potete fare come credete, se la preparate in casa. Potete usare pomodori freschi e secchi assieme, ma non esagerate con quelli freschi, che renderebbero il prodotto molto acquoso. Ancora, c’è chi aggiunge al patè di pomodori dei capperi, delle olive, delle acciughe persino, e poi tanti aromi del Salento.

Nel cuore della macchia mediterranea del Salento troviamo tanti aromi selvaggi e selvatici che rendono unica questa terra: rosmarino, salvia, finocchietto selvatico, origano. Questi aromi rendono il patè di pomodoro un prodotto unico ed inimitabile. Piace anche ai bambini, che non esiteranno a chiedervi una fetta di pane e patè di pomodoro per la loro merenda.

Ovviamente potete preparare il vostro patè di pomodori sia in versione vegana – senza acciughe – che non vegana, usando per l’appunto un’acciughina per dare una spinta di sapore. Tutto dipende dall’uso che volete farne. Se invece non avete tempo e voglia di stare ai fornelli, potete provare ad acquistare un patè di pomodori già pronto. La Terra di Puglia, che si occupa di prodotti tipici pugliesi, propone un ottimo patè di pomodori secchi. Provatelo anche voi!

patè di pomodori secchi - Salentocongusto.com