Patè di olive nere

Patè di olive nere

Condividi il Salento

Il patè alle olive nere è un grande classico della tradizione gastronomica pugliese ma anche italiana. Ma anche francese! Avete mai sentito menzionare la tapenade? E’ un condimento tipico della tradizione francese, sempre gradito anche in terra francese.

Patè di olive nere, informazioni

Le olive usate in questo prodotto sono le olive celline del Salento. Come sapete, le olive non sono tutte uguali. Ci sono olive e olive. Ogni regione ha le sue autoctone e locali. In Salento troviamo, come autoctone, le leccine e le celline. Entrambe sono usate per produrre un ottimo olio del Salento. Il migliore, naturalmente, è un olio extravergine di oliva. Ma non solo. Le olive leccine e le olive celline si prestano molto bene ad essere utilizzate anche come olive da tavola. Oppure, per preparare prodotti tipici pugliesi unici nel loro genere, autentici in quanto saporitissimi e veraci. Il sapore del Salento è quello che ritroviamo prepotente in tanti prodotti tipici pugliesi e salentini come questo patè: il patè di olive nere prodotto a partire da olive celline.

Com’è preparato il paté di olive nere La Terra di Puglia

La Terra di Puglia dispone delle migliori olive leccine locali e le raccoglie nel momento della loro massima maturazione per farne questo patè così ricco e goloso. E’ un patè rustico dal colore nero intenso, verace e sapido, lavorato con il miglior olio extravergine di oliva del Salento: il risultato è un prodotto che oltre ad essere saporito e gustoso è anche decisamente sano. Sia le olive che l’olio sono difatti ricchi di proprietà nutritive ed antiossidanti: cucchiaino dopo cucchiaino questo patè ci regala insomma non solo la gioia del palato ma anche la salute del nostro sistema cardiovascolare. Cosa volere di più?

patè di olive celline - La Terra di Puglia - Salentocongusto.com